Torano Nuovo, veicoli fuori uso e rifiuti pericolosi nell’area privata: denuncia e maxi-sanzione

Torano Nuovo. Veicoli fuori uso e rifiuti speciali pericolosi, depositati senza nessuna autorizzazione. E’ quello che hanno scoperto i carabinieri forestali della stazione di Civitella del Tronto, nel territorio di Torano Nuovo.

 

I controlli in materia ambientale, hanno portato i militari a controllare, nella zona Vibrata, ad individuare tre manufatti in lamiera e muratura sprovvisti di regolare permesso di costruire. All’interno degli stessi manufatti, dove erano ricoverati animali da cortile, i forestali hanno individuato anche un veicolo fuori uso, in attesa di demoliazione, ma anche un quantitativo rilevante  di rifiuti speciali pericolosi. Come: olii esausti, filtri olio motore, batterie esauste, parti di motore e di carrozzeria, blocchi di motori interi e ricambistica varia, gestiti in assenza della prevista autorizzazione e quindi in violazione della vigente normativa.

 

Inoltre, nelle vicinanze, erano presenti ulteriori cumuli di rifiuti speciali pericolosi ed altri 6 veicoli destinati all’autodemolizione, depositati direttamente sul terreno circostante l’abitazione privata ed i manufatti abusivi, con evidente pericolo di dispersione dei rifiuti liquidi speciali pericolosi direttamente sul suolo.

 

Il proprietario degli stabili e del terreno, G.C. del posto, è stato denunciato a piede libero per gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e abuso edilizio.

Nei suoi confronti, sono state elevate anche sanzioni amministrative per 11.666 euro per possesso di veicoli fuori uso destinati alla demolizione.