Tortoreto, domenica la Giornata dell’Emigrante

Tortoreto. Domenica 21 luglio è in programma l’edizione numero 14 della Giornata dell’Emigrante. Iniziativa promossa dall’Associazione Amici di Tortoreto con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

 

La giornata prenderà il via alle 9.30 con l’accoglienza dei partecipanti e la visita alla mostra fotografica sull’emigrazione nei locali dell’associazione, in via XX Settembre.

A seguire (ore 10.45) in sala consiliare si terrà la conferenza del tema “Tra vecchia e nuova emigrazione”, con la presenza di Manuela Durante (antropologa, Dom Serafini (giornalista), Generoso D’Agnese (giornalista) e Nicolino Farina (storico).

Il pranzo sociale si terrà all’agriturismo “La Terra di Ea” in via Prato e per chi vorrà, sarà possibile anche un incontro con la proprietà dell’attività per conoscere la loro esperienza.

Alle 18.00 e ore 21.15 sono previste delle guidate del centro storico di Tortoreto e delle chiese più importanti a cura dell’associazione “Amici di Tortoreto”.

 

“La Giornata dell’Emigrante di Tortoreto”, si legge in una nota dell’Associazione, “ nasce con questo scopo: ricordare l’emigrazione come un fenomeno significativo della storia della nostra comunità che ha aiutato non solo le famiglie ad uscire dalla miseria materiale di quegli anni, ma nello stesso tempo permettere uno sviluppo economico di tanti comuni  abruzzesi. Sviluppo ottenuto per effetto dei soldi spediti in Italia dai nostri emigranti. Allora la Giornata dell’Emigrante non è solo un fatto nostalgico di un recente passato ma un riconoscimento pubblico e un ringraziamento dovuti a queste persone che con i loro sacrifici ci hanno permesso di ottenere quel progresso che abbiamo avuto”.

 

(Prenotazione del pranzo entro il 19 luglio 2019 a Franco Coccia cell.349.6073212 oppure Michele Ferrante cell.333.8605928).