Tortoreto, i volontari della protezione civile hanno festeggiato il decennale

Tortoreto. Il maltempo non ferma le iniziative per il decennale della nascita del gruppo di protezione civile “Matteo Vannucci” di Tortoreto.

 

Nello scorso fine settimana, tutto concentrato nella giornata di domenica (per via del maltempo di sabato), infatti, si è tenuto il programma dei festeggiamenti per il raggiungimento dell’importante traguardo. Il programma si è aperto con l’esibizione del gruppo cinofilo con i cani da salvataggio, per poi proseguire con la toccante cerimonia di ricordo di Matteo Vannucci. Il giovane studente di Tortoreto, morto nel sisma de L’Aquila, al quale è dedicato il gruppo di volontari di protezione civile.

Nel pomeriggio, invece, si è tenuto l’interessante convegno dedicato alla sicurezza stradale che la protezione civile ha promosso in collaborazione con la polizia stradale. Momento che è stato curato dal commissario Cimini che ha messo in luce una serie di comportamenti da tenere per evitare le cosiddette stragi del sabato sera, che ancora oggi hanno un’incidenza sulle strade.

In tanti hanno fatto visita agli spazi allestiti, sul lungomare, dagli organizzatori dell’iniziativa che hanno catturato l’interesse dei più piccoli, grazie alla presenza di Sicurino, la mascotte pensata proprio per l’occasione.

Da parte degli attivisti del gruppo di protezione civile è stato anche lanciato l’invito a chi è stato presente ai festeggiamenti, di prendere parte al prossimo corso di formazione dei volontari.