Tortoreto, il nuovo polo scolastico: assemblea pubblica con i docenti dell’Università di Bolzano

Tortoreto. Il polo scolastico di Tortoreto compie un altro piccolo passo in avanti. E’ ancora lontano, ovviamente, il momento della progettazione e del reperimento dei fondi necessari.

 

Prima di arrivare a far questo, sulla scorta di quello che è stato il percorso tracciato dall’attuale esecutivo, vanno compiuti una serie di passi propedeutici. Pensare, inizialmente, a come legare pedagogia e architettura. E’ questo l’obiettivo dell’assemblea pubblica organizzata dall’amministrazione comunale e dall’istituto comprensivo di Tortoreto (due degli attori della progettualità).

 

Incontro in programma lunedì 8 aprile al Mabepa (Onda Blu, ore 18.30).

La conferenza-dibattito vuole offrire degli spunti per discutere su alcuni esempi di come si può iniziare a progettare assieme il nuovo spazio educativo e le qualità che devono avere i nuovi ambienti.

“L’evento si colloca all’interno di una collaborazione tra il Comune di Tortoreto”, si legge nell’avviso di convocazione dell’assemblea, “ e la Libera Università di Bolzano finalizzata allo studio e alla successiva elaborazione di un concetto pedagogico funzionale alla redazione, da parte dell’amministrazione, di un documento guida per la progettazione del nuovo plesso scolastico”.