Tortoreto, il sindaco riceve la Bandiera Verde padiatrica: spiaggia a misura di bambino

Tortoreto. In Calabria, a Praia a Mare, Tortoreto ottienere la quinta Bandiera Verde pediatrica. Il riconoscimento che premia la località balneari e misura di bambino.

 

La conquista era stata anticipata nelle scorse settimane, questa mattina il sindaco Domenico Piccioni ha ricevuto materialmente la bandiera verde dagli organizzatori.
Diverse le caratteristiche che sono alla base della cosiddetta bandiera pediatrica: ottima qualità delle acque con fondali bassi, spiaggia sabbiosa che degrada dolcemente verso il mare, sistema di salvamento.

 

Ma anche la presenza di spazi dedicati ai bambini, di stabilimenti balneari con un arenile ampio con ombrelloni distanziati tra loro e con attrezzature specificamente riservate ai bimbi; e ancora la presenza di strutture ricreative per i genitori come bar, ristoranti, pizzerie e locali capaci di rispondere anche alle esigenze dei più piccoli.

“Tutte peculiarità” sottolinea il sindaco di Tortoreto, ” che hanno permesso alla nostra cittadina di riconfermarsi meta ideale per trascorrere le vacanze con i bambini.

Siamo fieri e orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento che, insieme alla 23ª bandiera blu e alla 2ª bandiera gialla per i comuni ciclabili, attesta la qualità della nostra offerta turistica e premia l’attenzione e il lavoro dell’amministrazione comunale e degli operatori turistici per garantire sicurezza e intrattenimento per i piccoli e confort per i genitori.
Il mio sincero ringraziamento, quindi, al Settore Ambiente e al Consigliere Delegato Maurizio Branciaroli, all’Assessore al Turismo Giorgio Ripani e a tutti gli operatori turistici”.