Vento flagella il teramano: gli interventi dei vigili del fuoco FOTO/VIDEO

Nelle ultime 24 ore, i vigili del fuoco di Teramo hanno effettuato circa 35 interventi, a causa del maltempo che ha interessato l’intero territorio provinciale.

I vigili del fuoco hanno operato in diversi comuni della provincia per rimuovere alberi, rami e altri elementi pericolanti, o sbloccare ascensori fuori uso per la mancanza di energia elettrica.

I vigili del fuoco del Distaccamento di Roseto degli Abruzzi hanno effettuato diversi interventi a Roseto e Giulianova, operando, principalmente, per rimuovere alberi e rami pericolanti e, in un caso, la guaina di copertura di un fabbricato di civile abitazione.

Una squadra di vigili del fuoco di Teramo è intervenuta a Forcella di Teramo, Bellante e Mosciano Sant’Angelo per rimuovere alberi caduti su auto o abitazioni.

La squadra di vigili del fuoco di Nereto è invece intervenuta a Tortoreto, per rimuovere alcuni alberi caduti sulle strade comunali e a Martinsicuro per mettere in sicurezza tegole pericolanti sul tetto di un’abitazione. Al momento restano da effettuare circa dieci interventi.