Roseto, ‘Oro Musiwa 16: mostra internazionale dedicata al mosaico contemporaneo (FOTO)

Roseto degli Abruzzi. Sarà inaugurata sabato 16 luglio, alle ore 18:30, la mostra internazionale dedicata al mosaico contemporaneo “Oro Musiwa 16” a Villa Paris di Roseto degli Abruzzi

Molte le novità di questa seconda edizione, con una serie di sezioni speciali, che accompagneranno l’esposizione dei lavori di ben 35 artisti, in rappresentanza di 13 Nazioni. In particolare sarà presentata l’esposizione tematica “Ragazzi di Bottega” dedicata a 7 mosaicisti abruzzesi che hanno frequentato, in questi anni, il laboratorio d’arte del maestro rosetano, Bruno Zenobio.

Inoltre, i visitatori potranno ammirare una sezione dedicata all’arte contemporanea “WART” Total Contemporary Art, con le opere pittoriche di artisti cinesi emergenti, mentre la sezione “SML” Spring Mosaic Lab presenterà i risultati del corso che si è svolto tra Marzo e Aprile e che ha coinvolto gli alunni delle scuole medie, “Gabriele D’Annunzio” e “Fedele Romani”, di Roseto degli Abruzzi.

Le 200 piastrelle, realizzate dai giovani studenti, costituiranno un’opera collettiva e daranno vita alla parete Musiwa. Come nello scorso anno, ci sarà un tributo a “Un mosaico per Tornareccio”, il museo a cielo aperto che raccoglie, 80 mosaici, nel piccolo comune chietino, grazie all’inventiva del collezionista e mecenate, Alfredo Paglione.

Va ricordato che Oro Musiwa 16, si colloca nel contesto dell’iniziativa “Art in Act”, il format espositivo che fa capo a Villa Paris, storica dimora di Roseto, un luogo che, nelle attuali tendenze, sempre più si accredita a diventare una residenza d’arte, destinata ad accogliere stage internazionali, con laboratori permanenti per l’applicazione della tecnica del mosaico nel design e nell’urbanistica. Accordi in tal senso sono già stati avviati con le autorità di Nanchino, il capoluogo della provincia cinese del Jiangsen.

Ogni martedì di fine mese, alle ore 21:30, si terrà il “martedì d’autore”, una visita guidata alla mostra, con l’intervento di un artista, per conoscere da vicino l’arte espressiva del mosaico, così come, la rassegna rimarrà aperta, nei mesi di Settembre e Ottobre, anche in orari mattutini (per appuntamento), al fine di agevolare le visite di scolaresche interessate all’evento.

La cerimonia inaugurale sarà affidata agli interventi di: Giancarlo Zappacosta, capo dipartimento turismo e cultura della Regione Abruzzo, Andrea Cingoli, coordinatore organizzativo e direttore artistico di “Art in Act”, Francesco Chimienti, curatore della mostra “Oro Musiwa 16”, William Di Marco, docente dell’Istituto “V. Moretti” di Roseto degli Abruzzi, Michele Berardi, rappresentante del comitato promotore di Tornareccio, Rosanna Fattorini e Bruno Zenobio, maestri mosaicisti e componenti del direttivo Musiwa.

“Oro Musiwa 16” ha l’alto patrocinio di Regione Abruzzo, Amministrazione Provinciale di Teramo e Comune di Roseto degli Abruzzi.

Gli artisti “Oro Musiwa 16”

Martine BLANCHARD FRANCIA, Matelda BORTA ITALIA, Marie Laure BOURBON FRANCIA, Tony BOWEN AUSTRALIA, Costantino BUCCOLIERI ITALIA, Monika CAPOL SVIZZERA, Laura CARRARO ITALIA, Federica CASANOVA ITALIA, Francesco CHIMIENTI ITALIA(curatore della Mostra), Sergio CICOGNANI ITALIA, Tanya DUBOVSKAYA RUSSIA, Annie DUNLOP FRANCIA, Rosanna FATTORINI ITALIA, Aude FOURRIER FRANCIA, Gu?listan GENÇ TURCHIA, Nirit KEREN ISRAELE, Irina KUCHMENKO RUSSIA, Pierre Marie LASTENNET FRANCIA, Lilie Lo LEGLOANNEC FRANCIA, Silvia LOGI ITALIA, Dino MACCINI ITALIA, Dugald MACINNES SCOZIA, Donatella NICOLARDI ITALIA, Franc PACI ALBANIA, Olivier PERRET FRANCIA, Sophie PILLETTE FRANCIA, Marwa QENDEEL EGITTO, Luciano ROMUALDO ITALIA, Takuya SAKURAI GIAPPONE, Marco SANTI ITALIA, Beatrice SERRE FRANCIA, Filippo TAZZARI ITALIA, Enzo VALENTINUZ ITALIA, Nathalie VIN INGHILTERRA, Bruno ZENOBIO ITALIA.



In questo articolo: