Corropoli, esami di Stato al Liceo: il 30% guadagna il “cento”

Un ottimo anno accademico, il 2016/2017 per il Liceo “G.D’Annunzio” di Corropoli: gli esami di Stato, appena conclusi, hanno fatto registrare una percentuale alta tra coloro che hanno ottenuto il tanto desiderato “cento”, il 29,4% dei cinquantuno partecipanti totali agli esami.

 

“Si tratta – ha dichiarato la Preside del Liceo, professoressa Maria Pia Silla – del numero più alto dell’ultimo quinquennio, se consideriamo anche le cinque lodi nelle due sezioni il risultato è eccezionale. Siamo orgogliosi di loro e pensiamo che il nostro metodo educativo abbia contribuito non poco a sviluppare in loro capacità che i ragazzi, ovviamente, avevano ma che avevano bisogno di far emergere”.

 

L’anno accademico che si è appena concluso è stato caratterizzato dai disagi causati dal sisma e dalla necessità del Liceo di traslocare nella nuova sede al Polo Museale di Ripoli di Corropoli.

 

“Vorrei ringraziare a tal proposito – ha aggiunto la professoressa Silla – il sindaco di Corropoli, gli assessori ed i funzionari che hanno reso possibile un riposizionamento immediato della scuola: hanno contribuito e non poco a trasmettere serenità ai ragazzi che si sono potuti concentrare sugli studi come se nulla fosse accaduto”.

Il Liceo “G.D’Annunzio”, intanto, prosegue anche d’estate la sua attività: ci sono già stati, a luglio, degli incontri della Summer School, laboratori completamente gratuiti pensati per gli studenti che frequentano quest’anno la terza media ed uno si svolgerà il prossimo 22 luglio, presso la sede di Ripoli di Corropoli, dalle 9,30 alle 11,30.

Per chiunque voglia chiedere informazioni sul Liceo, sul suo convitto e sulle novità del prossimo anno accademico (il nuovo indirizzo biotecnologico ed il corso per poter ottenere l’attestato di guida degli APR, più comunemente conosciuti come “droni”) il primo appuntamento utile è con il Punto Informativo del Val Vibrata College, il 18 luglio, presso la Rotonda “Las Palmas” di Martinsicuro a partire dalle ore 18,30.