Teatro comico a Sant’Omero: Raul Cremona delizia il pubblico

s_omero_e_co_051Sant’Omero. Grande successo di pubblico per lo spettacolo di Raul Cremona che ha aperto ieri sera la XXI edizione del Festival internazionale del Teatro comico a Sant’Omero.

Il comico, attore e illusionista milanese ha coinvolto anche la platea nei suoi sketch irriverenti. “Vittime” della pungente ironia dell’artista sono stati anche il sindaco di Ancarano Angelo Panichi e il consigliere regionale del Pdl Emiliano Di Matteo, che sono stati chiamati sul palco ad interpretare due improbabili “giovani allievi dell’accademia di teatro” diretti dallo stesso Cremona, dando vita a scene esilaranti. Cremona ha inoltre mostrato la sua abilità anche di prestigiatore, facendo il verso al famoso mago Silvan e ha riproposto uno dei suoi personaggi più amati: il misogino Omen.

 

Stasera si continua con un altro piatto forte del Festival: i comici emergenti. Sul palco di piazza Dauri, per la sezione “Comici nati”, salirà infatti il duo comico Paolo & Max, due artisti al loro esordio, che possono essere considerati una “scoperta” del Festival, che proporranno una comicità veloce fatta di battute e dialoghi. Seguirà la pungente satira sociale di Marco Guarena, altro artista in forte ascesa, che lascerà il posto ad una veterana del teatro comico: Marisa Rampin, una delle prime donne ad aver calcato il mitico Derby di Milano. La serata sarà presentata dal duo comico Monica Zuccon e Salvatore Esposito, che proporranno un omaggio alla vecchia Tv in bianco e nero e ai personaggi del varietà. L’appuntamento è per le 21 in piazza Dauri. Ingresso: 8 euro.

Da non perdere anche la serata di domani, con due cabarettisti in arrivo dalla Svizzera tedesca: Thomas e Lorenzo, due musicisti, diplomati al Conservatorio, che prenderanno in giro la musica classica dando vita a momenti di esilarante improvvisazione che coinvolgeranno anche il pubblico. L’esibizione degli artisti internazionali sarà preceduta dalla performance di Dado Tedeschi, scrittore e battuto logo, che proporrà una comicità veloce ed intelligente. Il duo comico formato da Monica Zuccon e Salvatore Esposito proporrà invece un omaggio a Totò, con alcune delle sue poesie e canzoni più famose.

L’appuntamento è sempre alle 21 in piazza Dauri. Ingresso: 8 euro.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI

Ecco l’elenco degli spettacoli in programma

Lunedì 20 agosto

ore 21,00 Avanspettacolo

Salvatore Esposito e Monica Zuccon

ore 21,15 Comicinati

Gnomiz

ore 22,00

Yllana Brokers (Spagna) 

Programma di oggi e domani

Dopo l’inizio scoppiettante con l’esibizione di Raul Cremona e le performance dei “Comici nati”, Paolo & Max, Marco Guarena e Marisa Rampin, stasera al Festival internazionale del teatro comico di Sant’Omero saranno protagonisti Thomas e Lorenzo, due grandi artisti in arrivo dalla Svizzera tedesca, diplomati al Conservatorio, che mescolano, in maniera originale ed ironica, musica classica e cabaret. L’esibizione degli artisti internazionali, molto attesa dal pubblico del Festival, sarà preceduta dalla performance di Dado Tedeschi,  e battutologo ed autore dei testi di molti grandi comici, come Maurizio Crozza, che proporrà una comicità veloce ed intelligente. Il duo comico formato da Monica Zuccon e Salvatore Esposito proporrà invece un omaggio a Totò, con alcune delle sue poesie e canzoni più famose. Appuntamento alle 21 in piazza Dauri. Ingresso: 8 euro.

Domani sera un finale da non perdere con gli Yllana Brokers, due artisti a tutto tondo, che mescolano il mimo alla satira sociale che saranno preceduti dagli Gnomiz, alias Franco Bocchio e Stefano Gorno, due artisti poliedrici dalla comicità immediata ed esilarante, che coinvolgerà il pubblico con degli sketch originali ed irriverenti. Con questa serata si conclude una delle edizioni più fortunate del Festival del teatro comico, che dà appuntamento al prossimo anno, con delle sorprese tutte da scoprire. A presentare la serata, il duo comico Monica Zuccon-Salvatore Esposito che chiuderanno in bellezza l’edizione del 2012 con il loro omaggio all’avanspettacolo.




In questo articolo: