Cellino Attanasio: torna la Via Crucis figurata

Cellino Attanasio. Torna in scena per il terzo anno consecutivo, per le vie del bellissimo borgo medioevale di Cellino Attanasio, la Via Crucis figurata dal titolo “La Via della Croce” messa in scena con testi e regia di Antonio Crocetta da un’idea della locale associazione Eco Tra i Torrioni.

L’appuntamento, per questo evento di avvicinamento alla Pasqua, è per sabato 13 aprile alle ore 21:00 nei pressi della piazza vicino la chiesa sconsacrata del Santo Spirito.

“I venti attori che prenderanno parte alla rappresentazione della Passione di Gesù, vogliono riproporre le credenze del popolo, quelle della realtà contadina, detentore della tradizione, con la lingua che le è propria, il dialetto, con la propria musica e canti fatti di strumenti poveri ma viscerali e potenti”, spiegano in una nota gli organizzatori. “Essa vuole in qualche modo allontanarsi da quelle rappresentazioni, sempre più spesso, ma non per questo meno valide, legate all’estetica della ricostruzione storica e concentrarsi invece sul lato si spirituale che le è proprio, ma soprattutto, su quello umano dei personaggi che gravitano intorno alla figura del Cristo stesso”.

L’evento in caso di pioggia verrà recuperato il giorno seguente, domenica 14 aprile.