Giulianova, Antonio Sorgentone vince Italia’s Got Talent FOTO/VIDEO

Giulianova. Il musicista giuliese conquista la finale dell’edizione 2019 di Italia’s Got Talent.

La splendida esibizione con note ‘fiammanti’ di Antonio Sorgentone, insieme al suo gruppo e introdotto da un coro sardo, ha confermato le attese stregaando il pubblico del programma in onda su Sky Uno e Tv8.

L’artista giuliese, da alcuni anni trasfertosi a Roma, ha vinto con la canzone ‘Bon Bon 3’, dopo aver ottenuto alle audizioni il primo Golden Buzzer dell’edizione, grazie a Mara Maionchi che lo aveva proietatto direttamente alla finale di oggi.

Finale che Sorgentone questa sera ha dominato così come da anni domina il palco con i suoi show contagiosi che hanno fatto ballare tantissimi appassionati di rock’n roll.

Antonio Sorgentone, infatti, è un cantante, pianista, considerato tra i migliori nel suo genere in Italia. Nel suo repertorio propone un mix di: 50’s R’n’R, boogie woogie, brani originali e classici swing italiani di grandi del passato come Renato Carosone o Fred Buscaglione.

Durante i suoi spettacoli grazie al suo carisma sul palco e alla sua bravura tecnica riesce a conquistare tutti i tipi di pubblico, collezionando alle spalle più di 600 concerti in Italia e in Europa. E la vittoria di Italia’s Got Talent è la consacrazione definitiva per l’artista 37enne che così porta a casa il primo premio e 100mila euro.

E con Sorgentone trionfa un altro teramano, il chitarrista Remo Leonzi, che compone il gruppo con i romani Federico Ullo (contrabasso) e Fabrizio Sarchia (batteria).

Poco prima della vittoria è emerso che il musicista giuliese suonerà con la sua band il 21 aprile in Piazza Buozzi per la Festa della Madonna dello Splendore. Pienone assicurato.