Giulianova, ‘Arte tra le nuvole’ al Liceo Curie FOTO/VIDEO

Giulianova Nel pomeriggio di giovedì, al liceo Marie Curie di Giulianova, sono stati premiati i lavori degli alunni che hanno partecipato al Laboratorio del Fumetto coordinato dalla professoressa Donatella Passiatore.

Il laboratorio ha visto la partecipazione di circa 90 alunni appartenenti alle classi 1I, 1L, 2F, 2H, 3E, 3F, 4D, 4E, 5E, 5H, che hanno lavorato con diverse tecniche, in una sorta di “bottega d’artista”; e proprio in quest’ottica, gli alunni del Curie hanno affiancato un nutrito gruppo di alunni delle scuole medie di Tortoreto, Giulianova (Bindi) e Roseto (Cologna spiaggia) che si sono confrontati con i procedimenti propri del fumetto.

Per un pomeriggio l’atrio del liceo si è trasformato in una galleria d’arte, con un originalissimo allestimento realizzato con le reti per recinzione da cantiere (fornite dall’architetto Rotini e dall’Impresa Costruzioni generali Coccia); tre le sezioni: i lavori realizzati nel laboratorio di fumetto dedicato agli studenti delle medie, quelli realizzati dai ragazzi del liceo e i video d’arte, sempre a cura degli alunni del Curie.

L’evento, che ha richiamato un vasto pubblico di alunni, genitori e docenti, ha visto la partecipazione degli artisti Pino Procopio e Gigino Falconi, che hanno costituito la giuria.

Il premio per la categoria Fumetto – Scuola media è andato ex aequo alle alunne Alice Zannini della scuola media di Tortoreto e Sahara Giaramidaro della scuola media di Cologna spiaggia; l’alunno Matteo Seconi della 4E si è aggiudicato il premio per la categoria Disegni – Liceo mentre la categoria video ha visto premiato il lavoro realizzato da Ludovica Sacchini della 5E (con la collaborazione della classe per interpretazioni e grafica).

Il Dirigente scolastico, Silvia Recchiuti, e la giuria hanno avuto parole di elogio per tutti i partecipanti per l’impegno e l’entusiasmo profuso. Perché “Fare arte è un modo per possedere il destino” (Marvin Gaye).