Giulianova, eventi di tecnologia e Cittadinanza al Liceo Curie

Giulianova. Mercoledì 17 aprile sarà una giornata ricca di eventi al Liceo Statale Curie di Giulianova, tra tecnologia e Cittadinanza e Costituzione studenti, docenti ed esperti esterni saranno impegnati in workshop e dibattiti.

“Riteniamo quindi un’occasione molto importante, a cui vi invitiamo calorosamente, in quanto coinvolge genitori, studenti e docenti in una riflessione tesa a riprogettare la scuola di domani”, è l’invito della dirigente scolastica, Silvia Recchiuti.

Infatti, il Liceo giuliese ospiterà le attività di sperimentazione del Progetto “PILA (Physics In Ludic Adventure) Gran Sasso Videogame”, un gioco multipiattaforma a cui si può accedere con computer, tablet o smartphone, è stato ideato per portare l’attualità della fisica nelle scuole. Le attività vengono condotte dal team di ricercatori INFN Gran Sasso Lab – Formicablu – INDIRE e dal gruppo di lavoro della nostra Istituzione Scolastica costituito dai professori Mastromauro, Di Ferdinando, Ciccolone, Di Lorenzo e Vannicola.

Gran Sasso Videogame è uno strumento di orientamento attivo nato per avvicinare gli studenti alle frontiere della fisica e alle possibilità offerte dalle carriere scientifiche ed è rivolto ai ragazzi tra i 14 e i 19 anni e ai loro insegnati. Il suo utilizzo in classe permette di trattare alcuni dei temi di punta della fisica contemporanea. La giocabilità non è vincolata a conoscenze pregresse. Attraverso il videogioco si scoprono le finalità degli esperimenti, la teoria a essi legata e le grandi sfide tecnologiche che comportano.
Prendendo spunto dalle attività svolte nel corso dell’anno scolastico 2018/2019 anche al fine di promuovere il proprio territorio e il suo patrimonio culturale, gli studenti “Ambasciatori Junior”, guidati dalla professoressa Claudia Calvarese, docente “Ambasciatori Senior”, hanno scelto un tema sul quale focalizzare la celebrazione della Giornata dedicata all’Europa, e coinvolto nei festeggiamenti le proprie famiglie, le istituzioni locali, i compagni di scuola, la cittadinanza.

Infatti, si svolgerà un convegno “Europa: faro di civiltà”, moderato dal giornalista e studioso Walter de Berardinis, che illustrerà quali sono i nostri diritti in quanto cittadini dell’UE, come possiamo influenzare la vita politica e democratica dell’Unione, cosa fanno e quali sono le responsabilità dei deputati europei. Interverranno Michelle Flecter e Mario Schifino, funzionari del Parlamento Europeo, Carlo Di Marco, docente di Diritto Costituzionale presso UniTe, Vincenzo Napodano, docente di Storia e Filosofia al Liceo Curie e Damiana Guarascio, Dirigente Scolastico, ambasciatrice europea. LocandfestaEuropa2 (CLICCA E SCARICA LA LOCANDINA)

La giornata sarà rallegrata dall’esibizione della band liceale nel parco antistante l’istituto.