I Solisti Aquilani e Simona Molinari in concerto a Tortoreto

Tortoreto. A Palazzo Fibbioni, sede del Municipio de L’Aquila, si è tenuta la presentazione di uno degli eventi più importanti del cartellone regionale e tortoretano: il concerto de “I Solisti Aquilani” con Simona Molinari.

 

Organizzato dalla Società della Musica e del Teatro Primo Riccitelli, l’importante appuntamento natalizio si terrà il 20 dicembre alle ore 18:30 nella sala congressi del Villaggio Salinello, a Tortoreto. Per la prima volta, infatti, la Società ha deciso di organizzare un evento sulla costa, in una località che vanta moltissimi abbonati. Sono molti infatti i residenti della costa che ogni anno si abbonano all’eccellente cartellone della Riccitelli, ragion per cui la Società ha deciso di avviare un percorso di promozione culturale in questa zona.

 

L’amministrazione comunale di Tortoreto ha supportato tale progettualità, tra le altre cose anche patrocinando l’evento, nella prospettiva di ulteriori appuntamenti. La conferenza è stata presieduta dal Sindaco de L’Aquila Pierluigi Biondi e dal Direttore Artistico de “I Solisti Aquilani” Maestro Domenico Cocciolito ed ha visto ospite la cantante Simona Molinari e la vicepresidente della Società Riccitelli Lauretana Valeri. Il Sindaco Biondi ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento musicale che si terrà il 19 dicembre a L’Aquila ed il 20 a Tortoreto, data la notevole bravura degli interpreti coinvolti. “Sono particolarmente felice per questa collaborazione con I Solisti Aquilani con cui ho sempre desiderato dividere il palco”, ha affermato Simona Molinari. “Dal mio esordio sono passati dieci anni e se riguardo la foto della mia prima partecipazione a Sanremo penso a quante cose sono cambiate da allora. L’unica cosa costante nel tempo è la quantità d’amore che ho metto in quello che faccio”. Non a caso, il suo nuovo tour si intitola proprio “Sbalzi d’Amore”, e ripercorre la sua carriera. In particolare, l’artista si dividerà tra i brani del nuovo progetto discografico, i successi della sua carriera e i classici del blues e del soul, proponendo brani di Nina Simone, Aretha Franklin e Amy Winehouse.

“Siamo onorati che la Società Primo Riccitelli, Simona Molinari ed i Solisti Aquilani abbiano scelto Tortoreto come luogo in cui realizzare un loro importante evento”, ha dichiarato l’Assessore alla Cultura del Comune di Tortoreto Giorgio Ripani “Si tratta di una occasione fondamentale per stimolare la vita culturale della nostra città e di quelle limitrofe: ci auguriamo che queste occasioni possano ripetersi e collaboreremo con La Riccitelli affinchè questo percorso artistico e musicale sulla costa teramana possa essere potenziato sempre di più”. L’Assessore Ripani ha poi altresì sottolineato l’importanza di questa collaborazione tra il capoluogo e la città di Tortoreto, quasi sempre la prima meta abruzzese per numero di pernottamenti turistici.

 

Lo stesso Sindaco Biondi, insieme al suo Assessore al Turismo Fabrizia Aquilio, ha sottolineato il sempre maggior numero di Aquilani che scelgono Tortoreto come meta delle loro vacanze, definendoli scherzosamente “azionisti di maggioranza del turismo tortoretano” e considerando questo dato un ottimo punto di partenza per una maggiore integrazione tra le due città, come auspicato anche dall’assessore tortoretano. Il concerto de “I Solisti Aquilani” con Simona Molinari, che prevede un costo di 13euro (8euro ridotto) si affianca all’altro tradizionale appuntamento Tortoretano del Concerto di Natale in chiesa ad ingresso gratuito, in cui si esibirà Eugenio Bennato con “Qualcuno sulla terra”. Questo secondo appuntamento è previsto per il 22 dicembre, alle ore 21:30, nella Chiesa della Santissima Maria Assunta a Tortoreto Lido.