Martinsicuro, assenza Pd in consiglio comunale:la risposta dell’amministrazione

Martinsicuro. Assenza del Pd in consiglio comunale, arriva la replica dell’amministrazione comunale.

Proprio in queste ore, a Martinsicuro, si tiene l’assise civica chiamata, tra le altre cose ad operare l’assestamento di bilancio. Seduta nella quale i consiglieri Dem saranno assenti perchè lamentano il fatto di aver avuto contezza del consiglio in sensibile ritardo. 

 

” Continuiamo a ritenere che i documenti relativi alle sedute consiliari vengono consegnati nei tempi previsti dal regolamento”, si legge nella nota dell’amministrazione guidata dal sindaco Paolo Camaioni. Relativamente al Consiglio Comunale del 30 novembre, precisiamo che nel corso dell’incontro dei Capigruppo, l’Assessore Ciapanna aveva provveduto a fornire al Capogruppo del PD tutte le spiegazioni richieste, rimanendo a disposizione anche per le giornate di venerdì, sabato e domenica, con discreta soddisfazione da parte di quest’ultimo. In altre circostanze, abbiamo fatto in modo che i Gruppi di minoranza avessero i documenti anche diverse settimane prima della seduta, ma in questa circostanza non è stato possibile e non per nostra espressa volontà.

 
Ci rendiamo conto perfettamente che trascorrere il sabato e la domenica a leggere la documentazione relativa ad un assestamento di bilancio non è cosa piacevole, ma noi, quando eravamo sui banchi della minoranza, abbiamo anche avuto modo di farcene una ragione. Rispettiamo qualsiasi tipo di scelta politica, ma riteniamo corretto che chi la mette in atto se ne assuma onore ed onere verso i propri elettori e non cerchi di giustificarla arrampicandosi sugli specchi”.