Martinsicuro,amministrative: il Pd lancia il programma partecipato sul web

Martinsicuro. Una piattaforma sul web per un programma partecipato con la cittadinanza. E’ questa l’idea lanciata dal circolo del Pd di Martinsicuro nel percorso, già avviato, verso l’appuntamento elettorale del 2017.

 

 

 

 

I primi passi in questa direzione sono stati illustrati nel corso della cena-assemblea del direttivo con tesserati e simpatizzanti dei Dem.

 

“È stata condivisa con i presenti”, sottolinea il segretario Elisa Foglia, ” la creazione di un sito www.vivamartinsicuroviva.it ovvero una piattaforma online che permetterà a chi vuole dare il proprio contributo per la soluzione dei problemi della nostra citta di fornire idee e suggerimenti anche in modo anonimo purché in linea con i principi e i valori del nostro circolo.

 

 

 

 

L’intento era di coinvolgere più cittadini possibili a scegliere, proporre, valutare, idee e soluzioni fattibili per rendere Martinsicuro un paese migliore. Prima le idee dunque e poi le persone capaci di attuarlo.

Attraverso la costituzione spontanea di una “comunità di pratica” di cittadini che discuterà, proporrà, valuterà, suggerirà idee e proposte costruiremo l’asse portante del prossimo programma elettorale con cui il PD si presenterà alle prossime elezioni comunali del 2017. Il primo vero programma partecipato”.

Ovviamente, oltre alla piattaforma web il Pd raccogliere idee e istanze anche sul territorio con iniziative tematiche.

 

Nel corso della serata, alla quale ha preso parte anche il segretario provinciale Gabriele Minosse, si è parlato anche di doppio turno, sistema elettorale con il quale Martinsicuro si confronterà per la prima volta.