Teramo, sarà riacceso il semaforo di Contrada Fiumicino

comuneTeramo. Nuovo incontro questa mattina del Tavolo Permanente Comune/Anas. Diversi gli argomenti affrontati, tra cui il semaforo di contrada Fiumicino a San Nicolò.

È stato infatti effettuato un sopralluogo grazie al quale si è giunti alla decisione di riattivare, a breve, l’impianto. I tempi per la riaccensione sono legati al ripristino delle strutture e della strumentazione elettriche. Contestualmente, è stata affrontata la questione della realizzazione, nello stesso posto, di una rotonda. Comune, Provincia e Anas hanno raggiunto una intesa: il progetto verrà pertanto presentato in Consiglio comunale.

Verificate, inoltre, le procedure in corso, con la conferma del prossimo affidamento dei lavori, previsto per il mese di luglio e il conseguente avvio degli stessi entro settembre. Rinnovato dall’Anas, infine, l’impegno ad intervenire sui ponticelli attualmente non fruibili a causa dei lavori per il Lotto Zero. Entro settembre, invece, partiranno i lavori su tratti di strade secondarie che interferiscono con il Lotto Zero, per la loro definitiva sistemazione. I lavori non interesseranno in alcun modo il Lotto Zero, ma unicamente le strade in questione.



In questo articolo: