Teramo, solidarietà ai lavoratori dell’Hatria dal centro politico Santacroce

Vicinanza e appoggio incondizionato ai lavoratori della storica azienda di sanitari dell’Hatria Srl di Sant’Atto per la difficile situazione che stanno attraversando.

Ad assicurali è il centro politico Sandro Santacroce e il Partito della Rifondazione Comunista di Teramo che criticano l’interruzione del contratto integrativo di secondo livello e l’annunciato procedimento di licenziamento collettivo dei 55 lavoratori.

“Non è nostra intenzione”, scrive in una nota il centro politico, “lasciare soli questi padri e queste madri di famiglia a combattere una battaglia che riguarda in modo indiretto migliaia di cittadini teramani. La crisi colpisce il nostro territorio tutto e il territorio tutto ha l’obbligo morale di unirsi alla lotta di questi lavoratori. Dal lavoro riparte Teramo”.