Roseto, in vendita terreno comunale sul lungomare sud

Roseto degli Abruzzi. L’assessore al bilancio e patrimonio Antonio Frattari comunica che, a seguito di quanto deliberato dal Consiglio Comunale di Roseto degli Abruzzi in sede di approvazione del rendiconto della gestione relativo all’esercizio finanziario 2016 con il quale – ricorda l’assessore – è stato accertato un disavanzo di amministrazione di euro 7.026.000, si procederà alla copertura della parte del disavanzo pari ad euro 1.902.847 mediante la vendita del terreno di proprietà comunale che si trova sul lungomare Trieste zona sud.

Il 28 settembre 2017, alle ore 12,00, negli Uffici del Settore II “Tecnico” del Comune di Roseto degli Abruzzi, avrà luogo l’asta pubblica per l’alienazione, a corpo e non a misura, del terreno avente una superficie complessiva di mq. 4.930.

L’asta sarà attuata con le modalità previste dalla legge per le offerte segrete, da confrontare con il prezzo a base d’asta, fissato in euro 1.950.258,70.

L’asta sarà aggiudicata al concorrente che avrà presentato l’offerta più vantaggiosa per l’Amministrazione e il cui prezzo sia migliore o almeno pari a quello a base d’asta.

Coloro che intendono partecipare all’asta dovranno far pervenire – anche mediante consegna diretta – al Protocollo Generale dell’Ente, entro le ore 12,00 del 27 settembre 2017 (giorno precedente a quello fissato per la gara), a pena di esclusione, un plico sigillato contenente i documenti richiesti e l’offerta, formulati nel rispetto delle modalità previste nell’avviso.

L’avviso integrale d’asta e relativi schemi allegati sono prelevabili dal sito internet istituzionale www.comune.roseto.te.it nella sezione Amministrazione Trasparente – Gare ed appalti.

‘Questa operazione- conclude l’assessore Frattari- rappresenta l’opportunità principale per la messa in sicurezza dei conti del Comune che questa Amministrazione intende perseguire a tutela degli interessi di tutta la cittadinanza’.