E’ Gianni De Galitiis il nuovo coordinatore del Partito Democratico di Atri

pd_logoAtri. Gianni De Galitiis, 47 anni, è il nuovo coordinatore del Circolo del PartitoDemocratico di Atri. De Galitiis è stato eletto al termine del congresso cittadino che ha rinnovato anche l’intero Direttivo.

“Un bel momento di partecipazione e democrazia, con un dibattito spesso aspro, masempre costruttivo, da cui vengono fuori un partito unito e un direttivo totalmenterinnovato, grazie ad un significativo ricambio generazionale, ad una fortecomponente femminile, ad una qualificata presenza della società civile e ad unacapillare rappresentatività delle varie comunità del vasto territorio del Comune diAtri”; ha dichiarato il neo-coordinatore, dopo aver ringraziato per il lavoro svolto l’uscente Herbert Tuttolani.

“Grazie anche alla formalizzazione dell’ingresso nel partito del due consiglieri comunali Barbara Ferretti e Alfonso Prosperi, aggiuntisi alla capogruppo Chiara Di Nardo Di Maio -ha proseguito ilDe Galitiis – il Partito Democratico di Atri esce da questo congresso fortemente rafforzato epronto, dunque, ad avviare il percorso che lo porterà ad assumersi la responsabilità della guidadella città, partendo, da subito, con incisive azioni volte a neutralizzare gli effetti nefasti dellepolitiche della giunta Astolfi e, più in generale, di un modo di gestire la cosa pubblica indirizzato piùa coltivare clientele e familismi, che teso a fornire concrete risposte ai bisogni del territorio e dellepersone”.Significativo anche il risultato dell’altro candidato alla guida del circolo atriano, LuigiMazziotti, la cui lista collegata ha ottenuto 5 dei 19 componenti del Direttivo. Didiritto, inoltre, fanno parte dell’organismo anche i tre consiglieri comunali.