Commissariato polizia resta ad Atri, Mariani soddisfatto: ‘ora nuova sede con i fondi del centrosinistra’

Atri.”Si è concluso positivamente il percorso a tutela di un presidio avamposto sul territorio per continuare a garantire sicurezza alla media collina del Vomano, all’area della Valfino e alla zona costiera più a sud della Provincia”.

Con queste parole il Consigliere Regionale Sandro Mariani esprime soddisfazione per la conferma della permanenza del Commissariato di Polizia nel Comune di Atri, dopo l’annuncio dato dal Sindaco della cittadina ducale.

“Era importante garantire la presenza della Polizia di Stato ad Atri in quanto al servizio di un’area vasta che non ha altra presenza di forze dell’Ordine al di fuori delle caserme dell’Arma dei Carabinieri. La precedente Giunta Regionale di centro sinistra aveva garantito i fondi necessari per la realizzazione della nuova sede del COM – COC con gli spazi necessari annessi per il Commissariato, un’opera attesa da anni che darà giusta risposta anche alle legittime richieste di spazi migliori e adeguati che tante volte sono stati sollecitati dagli operatori della Polizia di Stato e dalle loro rappresentanze sindacali”.

Il consigliere Mariani conclude con una sollecitazione all’Amministrazione atriana a compiere “ogni sforzo necessario per comprimere al minimo i tempi attuativi del progetto e consegnare presto la nuova sede alla Polizia di Stato”.