Elezioni Torano, Ciammariconi: rinuncio all’indennità da sindaco

Torano Nuovo. Rinuncia all’indennità da sindaco, qualora eletta, per alimentare un fondo sociale. E’ la proposta di Anna Ciammariconi, candidato sindaco della lista Bella Torano Nuovo.

 

“Ho scelto di candidarmi a Sindaco di Torano Nuovo con l’obiettivo di mettermi a disposizione della mia gente e del mio territorio, di fare qualcosa di importante per loro, per questo ho deciso, nel caso domenica sera dovessi essere eletta, di rinunciare alla mia indennità di primo cittadino e di mettere queste risorse all’interno di un fondo da destinare alle politiche per il sociale”.

 

Questo è quanto ha sottolineato ieri sera, nel corso di un incontro aperto con i toranesi in Contrada Campodino, la candidata Sindaco della Lista Civica “Bella Torano Nuovo”, Anna Ciammariconi.

 

“Con umiltà e senso di responsabilità ho ritenuto opportuno mettermi a disposizione per dare un contributo nella prospettiva di ricostruzione, crescita e sviluppo della nostra Torano Nuovo, per questo ritengo che, in un momento di oggettiva difficoltà, il primo cittadino debba fare un piccolo, ma significativo passo, rinunciando alla sua indennità e mettendola al servizio della collettività” conclude Anna Ciammariconi.