Giulianova, in arrivo fondi per la messa in sicurezza del braccio nord del porto

Giulianova. Il Comitato tecnico del Provveditorato alle Opere Pubbliche dell’Abruzzo Lazio e Sardegna, ha approvato il Progetto per la riparazione e messa in sicurezza del nuovo braccio nord dell’imboccatura portuale di Giulianova sulla base di un finanziamento di circa 950.000,00 euro.

Lo ha annunciato il Sottosegretario, Umberto D’Annuntiis, precisando che “si tratta di una ulteriore importantissima tappa verso la sistemazione definitiva dell’opera in oggetto, poiché consentirà l’avvio dei lavori dopo la stagione estiva e potrà così essere affrontata anche la fase approvativa e realizzativa dell’ultimo tratto mancante. Si continua ad investire sulla portualità abruzzese e sul Porto di Giulianova al fine di renderlo competitivo ed attraente”.

“Grazie all’operato del CdA dell’Ente, guidato da Marco Verticelli , il porto di Giulianova – aggiunge – sta vedendo la realizzazione di numerosi interventi, tra i quali l’abbellimento della passeggiata a mare con l’apposizione di piastrelle in ceramica di Castelli. Molto importante, infine, la volontà di aprire il porto ai cittadini, con l’organizzazione di manifestazioni e convegni di qualità”.

“Dal porto, Giulianova e tutta la provincia di Teramo possono cogliere una grande opportunità di sviluppo turistico e valorizzazione del territorio. La Regione sarà a fianco di Ente Porto e Comune per sostenere tale progetto”, conclude D’Annuntiis.

FONDI PER IL BRACCIO NORD DEL PORTO DI GIULIANOVA: COSTANTINI RINGRAZIA D’ANNUNTIIS

“Siamo davvero grati al sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo Umberto D’Annuntiis, al quale mi lega un rapporto di stima e di piena collaborazione, che ha dimostrato un sentito e tempestivo interessamento nei confronti del Porto di Giulianova, al fine di restituirlo nella sua integrità e bellezza alla città e ai cittadini, grazie all’approvazione del Progetto per la riparazione e messa in sicurezza del nuovo braccio nord dell’imboccatura portuale sulla base di un finanziamento di circa 950 mila euro”.

E’ il commento del sindaco Jwan Costantini, che rivolge gli stessi ringraziamenti “all’instancabile ed appassionato impegno del presidente dell’Ente Porto di Giulianova Marco Verticelli e a tutti i componenti del Cda dell’Ente: il nostro porto sta cambiando immagine di bellezza, sicurezza e dinamicità grazie ad una serie di interventi importanti, realizzando quel progetto di fruibilità e sviluppo turistico ed economico a cui aspiriamo da tempo, rimarcando la sua centralità per la provincia di Teramo e per l’intera regione”.

“Siamo assolutamente certi che il sottosegretario D’Annuntiis continuerà a dare attenzione alla nostra città, come già dimostrato e pianificato nel corso della visita fatta insieme nei giorni scorsi”, conclude Costantini.