Giulianova, Lega smentisce accordo con Costantini

Giulianova. “Leggo sulla stampa di possibili accordi tra la Lega e la maggioranza del Sindaco Costantini a Giulianova  ma si tratta di ricostruzioni fantasiose. Non c’è alcuna trattativa in corso tra la Lega locale ed il Sindaco Costantini”.

E’ il commento dell’onorevole Luigi D’Eramo, segretario federale della Lega Abruzzo, in merito di un possibile dialogo tra il suo partito locale il sindaco di Giulianova in merito al ricorso al Tar su presunte irregolarità nel ballottaggio dello scorso mese di giugno.

Accordo che sarebbe stato favorito dal consigliere regionale Emiliano Di Matteo e aveva scatenato i mugugni degli alleati come Fratelli d’Italia.

D’Eramo quindi smentisce e ribadisce: “Siamo e restiamo coerentemente all’opposizione”.