Martinsicuro, il manifesto del Pd: le 16 risposte che la città attende

Martinsicuro. Sedici domande a chi governa la cittadina. O sarebbe il caso di dire, le 16 risposte che la cittadinanza si attende.

 

Il pacchetto di quesiti è contenuto in un manifesto che il circolo Pd di Martinsicuro ha affisso nelle ultime ore. In apparenza, sembra essere il manifesto di auguri per la Pasqua oramai prossima, ma in realtà contiene una serie di tematiche strettamente correlate all’attività amministrativa.

” Auspichiamo per il bene di Martinsicuro”, scrive il circolo Dem guidato da Mauro Paci, ” uno scatto nell’azione amministrativa della maggioranza. Di certo sono segnali preoccupanti, l’aumento della Tari al 2%, la crescita delle tariffe dei servizi a domanda individuale e quelle dei parcheggi a pagamento”.

 

Le tante domande per le quali si chiedono risposte, vanno dagli interventi in piazza Cavour (sistemazione fontane e monumento ai caduti) a semplici interventi di manutenzione (palo della luce rotonda ingresso nord, balaustra nel molo nord), interventi al Tempo Libero e al palazzetto dello sport, Cinema Ambra, loculi cimiteriali, casa famiglia di Villa Rosa, sistemazione delle rete delle acque bianche.