Montorio Avanti Insieme: “Centomila euro gettati al vento dall’amministrazione”

I consiglieri comunali di Montorio Avanti Insieme, Andrea Guizzetti e Paolo Sacchini, denunciano lo spreco da circa centomila euro operato dall’amministrazione comunale di Montorio al Vomano.

“Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale, quello della figuraccia dell’Amministrazione Facciolini sull’impianto dei rifiuti, prima che venisse respinta dal Consiglio la cessione del lotto al Mo.Te., la maggioranza, nonostante se ne fosse resa conto, ha approvato lo stesso un provvedimento, la delibera n. 4 del 22/02/2019 pubblicata sull’Albo pretorio del Comune, al cui punto 4 dispone la retrocessione dell’area e il conseguente rimborso alla società “TECNOGLASS s.r.l.” di una somma pari ad euro 96.733,15″.

E ancora: “Ora l’Amministrazione, in virtù delle proprie divisioni interne, obbligherà il Comune a pagare tale somma, togliendola alle già esigue risorse di bilancio e di conseguenza ai bisogni dei cittadini, come sempre a quelli più deboli a favore dei più forti. Torneremo in modo più dettagliato su questo atto perché ci sono altri risvolti dubbi da chiarire. Nel frattempo denunciamo un ulteriore atto vergognoso a danno del paese e dei cittadini”.



In questo articolo: