Pd chiede a Lolli di includere Giulianova nella ZES

Giulianova. L’unione Comunale del Partito Democratico ha scritto al Presidente della Regione, Giovanni Lolli, per chiedergli di includere Giulianova nella Zona Economica Speciale.

 

Il Pd segnala come la zona nelle vicinanze del casello A14 che ha già destinazione urbanistica (commerciale, artigianale e industriale).

Un’istanza proposta nonostante i rigidi criteri imposti dalla norme che hanno istituito le Zone Economiche Speciali, cioè il Decreto Sud approvato nel 2017.

Il PD però sponsorizza Giulianova ricondando l’importanza strategica della città adriatica per porto, stazione ferroviaria e, in futuro dopo il completamento, Teramo-Mare.