Salvini a Giulianova: “C’è bisogno di cambiamento” FOTO/VIDEO

Il ministro Matteo Salvini è tornato a Giulianova a sostegno della campagna elettorale comunale e per le europee.

Salvini ha parlato in una piazza del Mare gremita dopo che a prendere la parola sono stati i candidati locali e i rappresentanti della Lega in Regione e al Parlamento.

“A Giulianova c’è bisogno di cambiamento”, le prime parole del ministro dell’Interno, questa volta senza maglia del Giulianova ma con la felpa dell’Italia. Salvini ha ricordato i risultati ottenuti dal governo come ‘Quoata 100’, il calo degli sbarchi dei migranti e la legge sulla legittima difesa.

Il segretario della Lega ha aggiunto di puntare alle elezioni europee e comunali con la sicurezza come tema principale, ricordando anche la recente battaglia contro i negozi che vendono cannabis legale: ‘abbiamo appena chiuso i due negozi che la vendevano in Provincia di Macerata’.

Durante l’evento in Piazza del Mare, alcuni giovani che si erano incontrati in Piazza Fosse Ardeatine per manifestare contro il Ministro dell’Interno, sono stati fermati e bloccati durante tutto l’intervento di Salvini.

Dopo l’intervento di dieci minuti e la foto con la canotta del Giulianova Basket, Salvini si è concesso ai suoi fan per i selfie, prima di ripartire per l’ultima tappa della giornata a Montesilvano.