Teramo, contributi autonoma sistemazione: “Arriveranno solo due mensilità”

A fine maggio il Comune di Teramo erogherà due mensilità del CAS (Contributo Autonoma Sistemazione), quelle di febbraio e marzo, e rimarrà dunque fuori la mensilità di aprile.

“Purtroppo il COR (Centro Operativo Regionale per il Sisma; ndg) ci ha comunicato di avere a disposizione solo un milione e centomila euro – ha spiegato questa mattina l’assessore alle Politiche Sociali, Simone Mistichelli – Con dei residui del 2016, circa 500mila euro, riusciremo a pagare due mensilità a fine maggio. I circa mille nuclei familiari avranno dunque due mensilità e non tre”.

Dal COR non sono arrivate quindi le attese garanzie a livello economico.

“Stiamo rimodulando la cifra a disposizione e non è un lavoro semplice”.