Teramo, passaggio di consegne in Comune tra il commissario ed il nuovo sindaco FOTO VIDEO

Da questa mattina il sindaco Gianguido D’Alberto ha pieni poteri.

Il commissario Luigi Pizzi ha infatti dato l’addio all’incarico che ha ricoperto dal dicembre scorso. “Se mi mancherà Teramo? No – ha detto Pizzi – Ho ricoperto tanti incarichi in questi anni, non posso permettermi di affezionarmi. Abbiamo eseguito la verifica di cassa necessaria per il passaggio di consegne e posso dire che lascio una situazione caratterizzata da problematiche consistenti ma che non si sarebbero potuto risolvere in questi mesi”.

E ancora: “L’anticipo cassa sta comunque scendendo ed il prossimo obiettivo sarà quello di portare il Comune di Teramo ad avere un segno più e a non essere più in disavanzo”. Sulla questione della piscina comunale: “Non era possibile aprire quella scoperta (troppi costi per rimetterla a posto dopo aggiudicazione bando; ndg), ma riaprirà quella coperta con la stagione autunnale”.