Torano Nuovo, attacchi politici in chiesa: Fratelli d’Italia critica il sindaco

Torano Nuovo. Disappunto per le dichiarazioni del sindaco di Torano Nuovo, Anna Ciammariconi, durante la cerimonia di riapertura al culto della chiesa di Madonna delle Grazie.

 

Ad esprimerle, in una nota molto piccata, è Marilena Rossi, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia che non usa mezze parole per replicare alle esternazioni del primo cittadino.

“Non è mai successo che in un momento cosi solenne e importante per una comunità, un Sindaco abbia avuto il barbaro coraggio di attaccare un gruppo politico, Fratelli d’Italia in questo caso.
Le numerose testimonianze raccolte saranno portate nelle opportune sedi e chi di dovere si prenderà le sue responsabilità.

La mancanza di rispetto (istituzionale e personale) è stata nei confronti di Sua Eccellenza, del Parroco, dei parrocchiani e in particolare del luogo sacro, la casa del Signore.
Un modo di fare politica spicciola solo per far contento qualche amico del Pd locale.
Visto che ancora non ha capito cosa significa essere il Sindaco di una comunità intera, invitiamo la prof.ssa Ciammariconi a dimettersi e a tornare tranquillamente a fare il suo lavoro”.