Pescara, ‘La scuola in campagna’: al via il progetto sull’origine del cibo

Pescara. A lezione in campagna, a conoscere l’origine del cibo e i suoi legami con la terra.

E’ il progetto didattico promosso dall’associazione ‘Donne in campo’ e dalla Confederazione Italiana Agricoltori (Cia) Chieti – Pescara, in collaborazione con l’esperto di educazione alimentare, Angela Alessia Giuliani e rivolto agli alunni delle scuole medie.

Domani mattina, mercoledì 9 novembre, si inizia col modulo dedicato all’olio extravergine d’oliva; a partire dalle 9:30,gli alunni della scuola media Mazzini di Pescara saranno in visita all’oleificio C.A.P.O. di Pianella.

Qui i ragazzi delle due sezioni della scuola media potranno venire a conoscenza della qualità nutrizionale dell’olio extravergine di oliva, degli aspetti agronomici e tecnologici di un extravergine di qualità e, infine, di quelli nutrizionali e ambientali che giustificano la superiorità dell’olio di oliva extravergine rispetto ad altri oli vegetali. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la dirigente scolastica, Elena Marullo e la docente Carla Antonioli.



In questo articolo: