Pescara, l’istituto Acerbo presenta il progetto di formazione per insegnanti

Pescara. Sarà presentato lunedì 12 dicembre alle ore 15:00 nell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Statale Tito Acerbo, il progetto Erasmus+ KA1 “A modern school with a forward looking approach’, in corso di attuazione.

L’istituto è risultato vincitore del bando 2016 , con la massima valutazione di 100/100.

Il progetto prevede una formazione internazionale per il personale scolastico che potrà migliorare la qualità del servizio e avviare l’innovazione didattica attraverso:

la pratica di apprendimento CLIL – Content and Language Integrated Learning – insegnamento di una disciplina scolastica in lingua inglese;

l’uso delle nuove tecnologie e l’approccio alla classe 3.0;

lo sviluppo di conoscenze e competenze per l’inclusione e la riduzione della dispersione;

la formazione nelle lingue straniere per l’interscambio di esperienze e per la loro disseminazione in dimensione europea.

La proposta progettuale è nata da un’analisi dei bisogni formativi legati al contesto istituzionale e territoriale ed ha lo scopo di favorire la formazione del personale. Le competenze acquisite consentiranno ai partecipanti di supportare sia lo sviluppo professionale dell’intera comunità scolastica sia di incidere sul processo di insegnamento/apprendimento attraverso la diffusione e il successivo ripensamento dell’esperienza fatta all ‘estero.

La progettista e referente del progetto è la docente Myriam Boccabella; il dirigente scolastico Annateresa Rocchi e i docenti partecipanti alle mobilità transnazionali illustreranno il progetto.