Montesilvano, torna ‘La pellicola della memoria’

Montesilvano. Torna la seconda edizione de ‘La pellicola della Memoria’, in occasione della giornata dedicata alla Shoah del prossimo venerdì 27 gennaio.

Anche quest’anno il Comune terrà una giornata di approfondimento sul tema per gli studenti delle scuole superiori:

a partire dalle 10:30 nell’Aula Magna del Liceo Scientifico C. D’Ascanio, lo storico e politologo Camillo Chiarieri analizzerà il dramma della Shoah, sviscerando questo difficile periodo storico soffermandosi sulle ragioni politologiche alla sua base, avvalendosi del supporto di scene tratte dai più celebri film sulla Shoah;

l’olocausto verrà suddiviso in 4 fasi differenti: l’antisemitismo, la deportazione, lo sterminio e la liberazione. Un ulteriore approfondimento verrà dedicato alle figure degli ufficiali nazisti e delle loro personalità. I 5 momenti saranno arricchiti da altrettanti momenti musicali, grazie alla band del Liceo Scientifico D’Ascanio.

“La prima edizione ha avuto un ottimo riscontro”, ha affermato l’assessore alla Cultura, Ottavio De Martinis. “Abbiamo voluto dunque riproporre questo format, convinti dell’importanza per la formazione dei nostri ragazzi di giornate come quella che si svolgeranno venerdì – dice ancora De Martinis. Le giovani generazioni devono conoscere questi drammatici fatti, per non ripetere oggi e in futuro questi grandi errori ed orrori del passato”.