Un anno scolastico molto particolare: complice il terremoto

I ripetuti eventi sismici, che hanno colpito su vasta scala il territorio del centro Italia, oltre al panico generale, hanno causato lesioni strutturali al nostro Liceo G. D’Annunzio situato a Corropoli presso la Badia di S. Maria di Mejulano.
Il Sindaco Umberto D’Annuntiis, persona presente e attenta, si è prodigato in modo ineccepibile nel mettere al sicuro noi studenti del Val Vibrata College, dimostrando così il perché sia il sindaco più votato in Abruzzo.

 
La fondazione, la super preside Maria Pia Silla e il suo team di professori si sono adoperati nell’interesse di noi ragazzi per continuare il nostro percorso di studi nella maniera più funzionale nonostante la scuola fosse chiusa, e soprattutto in questo momento che siamo ospiti della Scuola Media Zuccarini di Corropoli per le lezioni pomeridiane.

 
Il 6 gennaio 2017 ci trasferiremo nella nostra nuova scuola, sita a Ripoli, vicino al casello dell’autostrada Val Vibrata.
Questa struttura si trova in un villaggio Neolitico tra i più importanti della Preistoria Italiana. Esso deve la sua fama alla lavorazione della pietra e della ceramica che qui si sviluppò e diede il nome alla cultura di Ripoli. La struttura, adibita originariamente a museo, si trova in un parco archeologico che ha ospitato numerosi scavi. In passato è stata sede dell’Università di Architettura de L’Aquila, a causa del terremoto del 2009. La struttura è moderna, sicura e pronta per il nostro arrivo.
La scelta di abbandonare la Badia è stata fatta da persone che ci tutelano, poiché la nostra precedente sede, dopo i controlli effettuati, risultava agibile ma nonostante ciò, la Fondazione ha preferito trasferire il nostro College nella struttura all’avanguardia di Ripoli.
L’occasione è gradita ancora una volta per estendere i ringraziamenti a tutta la Fondazione, al Sindaco, alla Dirigente e a tutti i professori per la dedizione e la semplicità con cui hanno gestito una situazione così complessa.
Vi aspettiamo per conoscere il nostro nuovo liceo il 17 dicembre alle ore 16:00 per l’open-day.
Alessandro Federici, Denise Brandi, Emanuele Capoferri



In questo articolo: