Gli italiani e il calcio, una passione sempre più forte

Gli italiani e il calcio, una passione sempre più forte

Noi italiani siamo disposti a tutto, pur di alimentare la passione più grande: possiamo privarci di qualche cena al ristorante, anche se a costo di qualche sacrificio, ma non rinunciamo al nostro sano amore per il mondo del calcio. Una vera e propria passione che ci viene tramandata dai nostri genitori, e che tramanderemo ai nostri figli. 

Come tutti i grandi amori, quello per il calcio è in grado di farci soffrire per una sconfitta ingiusta, o di farci gioire per una vittoria insperata della nostra squadra del cuore, in un’alternanza di gioie e dolori come per tutti gli amori che si rispettino.

Al calcio non possiamo rinunciare, questo è certo. La conferma arriva da un rapporto dell’Osservatorio Findomestic, che dimostra quanto sia grande la passione di noi italiani per il calcio. Secondo le cifre del rapporto, il 10% degli italiani spendono fino a 400 euro l’anno per l’abbonamento allo stadio di calcio, e quasi il 30% della popolazione segue il calcio in diretta attraverso i canali dei principali network TV o sulle piattaforme di streaming video.

Siamo così innamorati di questo gioco che spendiamo altri 400 euro circa all’anno per mandare in nostri figli alla scuola calcio, nella speranza che diventi un calciatore di serie A, professione che ormai significa anche altissimi guadagni. 

Un popolo di appassionati scommettitori

Se uniamo, alla passione tutta italiana per il calcio, la propensione altrettanto italiana ai giochi a premi, niente di strano che siamo diventati anche i più grandi sostenitori dei siti di scommesse sportive, come dimostrano le statistiche di NetBet Italia e degli altri portali di scommesse sportive online.

Siamo ormai talmente abituati a poter assecondare la passione per il nostro amato calcio tutti i giorni della settimana, per via delle partite che tra anticipi, posticipi e coppe sono distribuite lungo buona parte della settimana, che difficilmente resistiamo alla tentazione di controllare ogni giorno su quale incontro possiamo scommettere. 

Merito o colpa delle app dei portali di scommesse online, che ci inviano continue notifiche di partite che stanno per iniziare o per finire, e che ci invitano a fare la nostra puntata a qualunque ora del giorno. Se poi ci dovessimo stufare di scommettere sul calcio, abbiamo anche molti altri sport su cui fare le nostre puntate.

Siamo talmente appassionati al gioco, sin dall’invenzione del Lotto e del mitico Totocalcio, che le società che gestiscono le scommesse sportive non fanno che proporci nuove modalità per puntare, non solo sul campionato di serie A e B, ma anche sugli incontri del campionato inglese, spagnolo e tedesco, e sull’immancabile Champions.

Nuove scommesse per tutti i gusti

Se una volta dovevamo limitarci a puntare sull’1, 2 o X come al Totocalcio di una volta, oggi è possibile scommettere su ogni evento legato al singolo incontro: il numero di gol, il minuto di gioco al quale avviene la prima rete, il numero totale di calci d’angolo e così via, in un’infinita serie di variabili puntate offerte dai portali di gioco online.

La novità più apprezzata di questi ultimi anni, da parte degli scommettitori non solo italiani, è quella di poter puntare in qualunque momento durante lo svolgersi dell’incontro, grazie alle scommesse sportive live. Seguendo l’andamento dell’incontro sugli stessi portali di gioco, possiamo osservare il variare delle quote e dei pronostici che si aggiornano in tempo reale, quasi che stessimo operando sul mercato di borsa.

Se poi volessimo seguire la partita più da vicino, niente di più semplice: basta registrarsi su una delle piattaforme che diffondono le immagini degli incontri di calcio in streaming video, per valutare coi nostri occhi lo stato di forma delle squadre, e decidere di conseguenza la puntata che ci sembra più vincente.

 

  • Italiani sempre più amanti del pallone
  • Un popolo di appassionati scommettitori
  • Nuove scommesse per tutti i gusti

 

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/ff/San_Siro_Stadium%2C_Inter_fans_Derby_-_2009.jpg