Studio Odontoiatrico Dott.Abbadini | “QUANDO PORTARE I BAMBINI DAL DENTISTA SE NON CI SONO MAI STATI”

QUANDO PORTARE I BAMBINI DAL DENTISTA SE NON CI SONO MAI STATI

La prima visita dal dentista dovrebbe essere per un semplice controllo, anche se il bambino non ha dolori o fastidi. Questa scelta serve per favorire l’instaurarsi di un corretto rapporto con il dottore.
Non ci sono indicazioni precise su quando sia necessario portare i bambini per la prima volta dal dentista, ma è pur vero che fissare una prima visita dal dentista già verso i tre anni sia sicuramente una scelta da non sottovalutare.
Raccomandabile è una visita entro il quarto anno, poichè a questa età la dentizione decidua (denti da latte) dovrebbe essere completa e sarà possibile ottenere un quadro preciso della situazione e di eventuali problemi ancora in fase embrionale.
COME PREPARARE I BAMBINI ALLA PRIMA VISITA DAL DENTISTA
La prima visita dal dentista così come tutte le altre tipologie di visita può creare più ansie nel genitore rispetto a quelle che può generare nel bambino
Preparare i bambini alla prima visita con il dentista vuol dire permettergli di vivere questa nuova esperienza con fiducia. Se noi mostriamo ansia e stress, o addirittura preoccupazione o paura il bambino a sua volta farà suoi i nostri timori.
Regola per prepararsi alla prima visita con il dentista è: mostriamoci calmi, positivi e sereni e anche nostro figlio lo sarà.
Un altro suggerimento è quello di fissare l’appuntamento in un momento non particolarmente stressante per il bambino, quindi lontano dalla scuola o da un’attività sportiva. Non deve essere un incastro fra mille altri appuntamenti, ma un momento dedicato e affrontato con la dovuta calma.
Durante la prima visita il bambino, indipendentemente dall’età, dovrebbe essere accompagnato dal genitore , poi per gli incontri successivi il consiglio è quello di abituarlo a relazionarsi da solo con lo staff dello studio dentistico.

PRIMA VISITA DENTISTICA GRATUITA: COME FUNZIONA
Si consiglia di rivolgersi a specialisti e centri privati, soprattutto ad un dentista pediatrico che sappia esattamente come accogliere e trattare il bambino.
CONTROLLO DENTI BAMBINI: DOMANDE FREQUENTI

Tra le domande più frequenti che si diffondono tra i genitori ritroviamo:

Cosa cambia tra un “dentista per bambini” e un “dentista normale”?
Come crescono i denti nei bambini?
Quando è corretto portare il bambino dal dentista la prima volta?
A quale età crescono i denti definitivi?
Fluoro per i denti dei bambini: sì o no?
COME SI CHIAMA IL DENTISTA DEI BAMBINI
Un dentista pediatrico rispetto ad un “dentista normale” ha un diverso approccio verso i piccoli pazienti. Tutto è “a misura di bambino” dall’ambiente al personale. Questo è davvero fondamentale per instaurare con i piccoli pazienti un rapporto di piena fiducia. Un trauma potrebbe comportare nel bambino un blocco per le visite future. Curare bambini che hanno già avuto esperienze negative in passato diventa particolarmente difficile, perché il loro timore di rivivere una situazione traumatizzante li porta ad atteggiamenti fortemente oppositivi nei confronti del dentista o del medico in generale, rendendo le cure molto più difficoltose e lunghe.

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. ABBADINI 
ALBA ADRIATICA (TE)
 In Via Toscana, 23
Tel. 0861752206
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
In P.za Kolbe, 14
Tel. 0735 780425