Valigie pronte per le vacanze di Natale degli italiani

Milioni di italiani hanno già preparato le valige e si apprestano a partire per le vacanze di Natale. Le destinazioni sono tante, dalle più rinomate località sciistiche dove si attende il tutto esaurito per la più tradizionale delle settimana bianche, tra Santo Stefano e il due gennaio, ai molti che hanno già in tasca il biglietto per località più remote.

Mauritius, Sharm El-Sheikh e le altre località che godono in questo periodo di temperature calde sono già attrezzate per assorbire la prevista ondata di arrivi dei vacanzieri nostrani.

La prospettiva di rientrare al lavoro con la tintarella, scatenando l’invidia di chi è invece rimasto a casa, è sempre uno dei motivi che giustificano i sacrifici di tanti italiani disposti a tutto pur di passare in spiaggia le vacanze di qui all’Epifania.

Le agenzie viaggi e i tour operator lo confermano: anche quest’anno, gli italiani sono pronti a partire in massa, costi quel che costi. 

Il fascino delle capitali europee è un altro dei richiami irresistibili per milioni di italiani, pronti a imbarcarsi sul volo che li porterà a Londra, Parigi, Berlino ma anche Praga e Budapest, la città che sta scalando la classifica delle città più amate dai viaggiatori di tutta Italia.

Gli Stati Uniti tra le mete preferite per il Natale 

Non mancano gli italiani più avventurosi, pronti a partire per gli States: ad esempio per Las Vegas, la città del divertimento e del gioco d’azzardo, a cui si ispirano i tanti giochi disponibili su NetBet Italia e sulle altre piattaforme online. 

Sarà per la crescente abitudine ai giochi online del popolo nostrano, o sarà perché Las Vegas è davvero una città unica al mondo, non sorprende che la mecca dei casinò sia tra le destinazioni di molti degli italiani che si apprestano a sbarcare negli Stati Uniti.

L’America è pur sempre una delle mete più ambite, anche se non si trova proprio dietro l’angolo. Los Angeles, San Francisco e la più vicina New York sono ancora tra le città più visitate dagli italiani in vacanza, anche in questa stagione.

Nonostante la ormai famosa rigidità del freddo inverno nella Grande Mela, molti hanno già pronte le valige per trascorrere la notte di San Silvestro nel caos di Times Square, per vivere in prima persona quello che è ormai il Capodanno più speciale e adrenalinico del mondo.

Tra le altre città più di tendenza per le vacanze natalizie degli italiani, si afferma sempre più la calda Miami. Ai tanti connazionali che ormai svernano lì da anni, si aggiungeranno infatti orde di italiani in vacanza, desiderosi di godere del tepore della Florida, con qualche nota cubana di contorno.

Il tradizionale pranzo di Natale in famiglia 

Sebbene siano tanti gli italiani in procinto di lasciare il paese per altre mete, la maggior parte degli italiani festeggerà il Natale in compagnia dei parenti. Il tradizionale pranzo di Natale è ancora l’evento più atteso per i milioni di connazionali che attendono di ricongiungersi ai parenti provenienti da ogni regione d’Italia o dall’estero.

Il ritrovarsi ogni anno attorno alla tavola sontuosamente imbandita è infatti una delle tradizioni più classiche di noi italiani. Che sia per il pranzo di Natale o per il ricco veglione di Capodanno, siamo disposti a percorrere in lungo e in largo lo Stivale pur di ritrovarci con amici e parenti.

Come nelle migliori occasioni, anche per il Natale in famiglia non mancheranno i rituali tipici delle famiglie italiane. Dalla tombola ai botti di Capodanno, anche quest’anno non ci faremo mancare niente: pregustiamo già le imminenti abbuffate in famiglia, e le serate passate in compagnia degli affetti più cari, perché il Natale va vissuto così, pervasi dal calore familiare e a pancia piena.

  • Valigie pronte per le vacanze di Natale degli italiani

 

  • Gli Stati Uniti tra le mete preferite per il Natale 
  • Il tradizionale pranzo di Natale in famiglia

 

https://www.wcifly.com/it/blog-worldtour-world-tour-third-country-arrival-usa