Dissesto idrogeologico in Abruzzo, Febbo: i fondi non ci sono VIDEO

http://www.youtube.com/watch?v=ZTo8Vs5U3tw

“I fondi per il dissesto idrogeologico non ci sono e lo stesso D’Alfonso ha dovuto ammetterlo mentre la Sanità è nel caos”.

 

 

Lo afferma il Presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo durante una conferenza stampa tenuta questa mattina nella sede di Pescara del Consiglio regionale. “Siamo sconcertati dal comportamento del Presidente Luciano D’Alfonso – sottolinea Febbo -.

 

 

 

Partiamo dai fondi destinati agli interventi contro il dissesto idrogeologico: noi avevamo denunciato che quelle risorse, pari a circa 29 milioni di euro, non c’erano, come è confermato dalla lettera inviata dal Direttore del servizio ai Sindaci, ma il Sottosegretario Mazzocca aveva dichiarato che i fondi c’erano e che i problemi erano stati creati dal centrodestra dimenticando però di dire la verità. Lo stesso D’Alfonso si è dovuto arrendere di fronte all’evidenza e proprio ieri ha firmato una lettera nella quale si legge chiaramente che “non è possibile mettere nella disponibilità dei Comuni le risorse del FSC (Fondo Sviluppo e Coesione) che devono essere necessariamente destinate alla copertura in Bilancio delle spese sostenute nell’ambito dell’Asse III del Por Fesr 2007/2013 per incarichi conferiti ad Abruzzo Engineering”