Emergenza sangue in Abruzzo, l’appello delle Avis provinciali

avisScarseggia il sangue nella provincia dell’Aquila, ma l’emergenza si estende su tutto il territorio regionale. Le strutture ospedaliere stanno compiendo uno sforzo enorme per far fronte a questa situazione che si è aggravata con l’arrivo del caldo della stagione estiva.

L’AVIS provinciale fa appello, dunque, al senso di solidarietà di tutti i cittadini che possono compiere questo gesto estremamente importante. Possono infatti recarsi presso i centri trasfusionali tutte le persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni, che godono di buona salute.

Nonostante la sanità abruzzese versi in una situazione critica è pur sempre necessario fare la propria parte; un piccolo gesto può rivelarsi di vitale importanza per qualcun altro.

Chi lo desidera, può contattare il SIT L’Aquila 0862.368298 – CT Avezzano 0863.499446 – MOD Sulmona 0864.499389.

Presso il Punto AVIS del CT di Avezzano è possibile anche effettuare la prenotazione per donare nel giorno e nell’orario che si desidera.

Francesca Lustrati

 

 



In questo articolo: