Fine settimana con vento forte e pioggia: scatta l’allerta meteo

Torna il maltempo sull’Italia: una perturbazione di origine atlantica raggiungerà nelle prossime ore il nostro paese portando piogge e venti forti sulle regioni centrali e meridionali.

 

 

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede a partire dalle prime ore di domani temporali, localmente anche molto intensi e accompagnati da fulmini e forti raffiche di vento, su Sardegna, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia settentrionale. Dal pomeriggio sono attesi inoltre venti forti e di burrasca su Lazio meridionale, Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata e Puglia settentrionale.

 

 

Per la giornata di domani il Dipartimento ha anche valutato una allerta arancione per rischio idraulico diffuso sull’Emilia Romagna, nell’area della pianura emiliana centrale, e per rischio idrogeologico sulla Campania settentrionale e su parte del Molise.