Abruzzo, il Gianni di Venanzo riceve dalla Regione un finanziamento di 10 mila euro

Con  l’approvazione del bilancio della Regione è stata anche approvata la legge che finanzierà 10mila euro alla prossima edizione del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica Gianni Di Venanzo di Teramo.

 

Contento e soddisfatto Piero Chiarini, il presidente di Teramo Nostra, l’associazione che ha ideato e che organizza da sempre la manifestazione: “E’ un riconoscimento al lavoro svolto dai nostri concittadini e da Teramo Nostra per far conoscere in tutto il mondo la figura di un grande teramano come Gianni Di Venanzo e il lavoro fondamentale dei Direttori della fotografia cinematografica. L’associazione che presiedo intende ringraziare tutto il Consiglio regionale per la giusta attenzione riservata ad una manifestazione di respiro internazionale. E un ringraziamento particolare va a Dino Pepe, che ha messo tutto il suo impegno per proporre e far approvare la legge che finanzia il Premio Di Venanzo e il Pigro Omaggio a Ivan Graziani, e a tutti gli altri consiglieri regionali che l’hanno appoggiata e sostenuta con decisione: Pietro Quaresimale, Sandro Mariani, Silvio Paolucci, il sottosegretario Umberto D’Annuntiis e il Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri”.