Formazione per gli ITS in Abruzzo: disponibile un fondo da 1,7 milioni

Abruzzo. Il potenziamento dei percorsi formativi in un’ottica di inserimento nel mondo del lavoro è uno degli obiettivi principali che si pone di raggiungere il nuovo avviso del Fondo sociale europeo pubblicato dalla Regione Abruzzo. Finanziato per circa 1,7 milioni di euro, l’avviso “Sviluppo e qualificazione dei percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore” è rivolto ai giovani e agli adulti, anche occupati, e agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.

 

“Questa ulteriore opportunità di crescita formativa che la Regione mette in campo conferma la linea adottata da questo governo regionale di guardare con attenzione ai i giovani e agli studenti”, commenta l’assessore all’Istruzione, Marinella Sclocco. “In questo senso, la Regione vuole creare le condizioni per migliorare e allineare i percorsi formativi e le filiere produttive di riferimento, che poi – aggiunte l’assessore Sclocco – è l’obiettivo per il quale sono nati i cinque istituti tecnici superiori che abbiamo in Abruzzo”.

Le domande per accedere al bando possono essere presentate dalle cinque fondazioni che sono a capo degli Its: Fondazione Its L’Aquila per l’efficienza energetica, Fondazione Its Chieti per sistema meccanica, Fondazione Its Pescara per il sistema moda, Fondazione Its Teramo per il sistema agroalimentare e infine la Fondazione Its di ultima costituzione, quella di Ortona sulla mobilità sostenibile. L’avviso prevede il finanziamento di 6 progetti per un importo massimo a progetto di 280 mila euro.

Una volta presentato il progetto e ritenuto finanziabile dalla commissione regionale, l’Its attiverà il percorso di formazione che dovrà rivolgersi alle categorie di giovani, studenti e adulti, lavoratori e non, indicati in precedenza. Le domande possono essere presentate fino al 10 settembre esclusivamente sulla piattaforma informatica della Regione Abruzzo.