Giovannelli (Federalberghi): troppe organizzazioni non turistiche analizzano dati all’impazzata

“Ritengo opportuno sottolineare con rammarico che troppe organizzazioni non prettamente turistiche teorizzano e analizzano dati all’impazzata senza condividere nessun elemento utile alla conoscenza generale”.

 

La chiosa è di Giammarco Giovannelli, presidente di Federalberghi-Confcommercio Abruzzo, dopo la pubblicazione di alcuni dati turistici relativi al 2018. Dati analizzati da Confartigianato.

 

“Tutto questo”, prosegue, viene spiattellato sulla stampa estiva e dimostra la nostra attitudine ad auto lesionarci e di rendere qualsiasi cosa argomento di “corrida mediatica”.

 

Questo è il modo di programmare le economie abruzzesi? Allora diciamo che sarebbe normale se da domani all’improvviso Confcommercio si occupasse tecnicamente di artigianato? Chi vuole visibilità a danno del territorio non deve occuparsi delle organizzazioni economiche territoriali ma eventualmente dovrebbe candidarsi e dimostrare quello che sa fare oltre a quello che dichiara per un mero effetto di visibilità “lampo”.