Lega, dall’Abruzzo 1250 militanti alla manifestazione di Matteo Salvini

“Sarà una delle partecipazioni più imponenti della storia dei movimenti politici abruzzesi: il 19 ottobre partiranno venticinque autobus dall’Abruzzo per sostenere Matteo Salvini a Piazza San Giovanni, a Roma.”

 

Ad affermarlo in un comunicato stampa è il segretario regionale della Lega Abruzzo, On. Luigi D’Eramo, che spiega: “L’Abruzzo ha risposto in massa all’appello lanciato da Matteo Salvini e sarà presente con oltre 1250 militanti da tutta la regione alla manifestazione di popolo per dire “No” a questo Governo delle poltrone”.

“Tutti gli abruzzesi liberi – continua il deputato – saranno al fianco del segretario federale Matteo Salvini per protestare contro l’esecutivo più impopolare della storia repubblicana, sarà la giornata dell’Orgoglio Italiano per dire no al governo dell’”inciucio” e degli sbarchi e per chiedere a gran voce da piazza San Giovanni il ritorno immediato alle urne”.

“Sono orgoglioso che la Lega abruzzese abbia risposto in maniera così numerosa. Un successo a testimonianza di un entusiasmo e di un movimento che cresce giorno dopo giorno, portando avanti la rivoluzione del buonsenso in tutte le amministrazioni, da Comuni alla Regione, dove la Lega è presente.”