Neve di maggio, da questa sera altro calo delle temperature

Nevica anche ai Prati di Tivo e Campo Imperatore.

Per effetto del maltempo che vede coinvolto anche l’Abruzzo, il calo delle temperature ha portato come qualche giorno fa di nuovo la neve sull’Appenino nonostante il mese di maggio inoltrato.

In atto bufere di neve a quota 1400-1500 metri ma, come fa sapere anche il sito NeveAppennino.it, ci si aspetta in nuovo impulso di aria fredda dall’Europa settentrionale a partire dalla serata odierna e la quota neve dunque potrebbe abbassarsi fino a 1100 metri.