Per filo e per segno: la campagna itinerante della Regione per illustrare il fondo sociale europeo

Due settimane dedicate al Fondo sociale Europeo. Parte domani la campagna di comunicazione “Per Filo e per segno” promossa dalla Regione Abruzzo per promuovere le misure finora adottate nell’ambito della programmazione Por Fse 2014-2020.

 

“Sarà una campagna di informazione che faremo direttamente sul territorio – anticipa l’assessore alle Politiche sociali Marinella Sclocco -. Toccheremo diverse città abruzzesi per parlare di sociale, di pari opportunità, di lavoro, di politiche della formazione e dell’istruzione in modo da creare un filo diretto con i cittadini abruzzesi per conoscere le loro esigenze.

Il tour regionale per raccontare l’Fse – aggiunge l’assessore Sclocco – arriva nel momento in cui la programmazione dell’Fse entra nel vivo con alcuni importanti Avvisi; non è un caso che è stato pubblicato da qualche giorno il nuovo Avviso che prevede incentivi alle imprese per l’assunzione a tempo indeterminato di disoccupati, ma anche nel campo della formazione e dell’istruzione sono attese importanti novità”.

“Per filo e per segno” parte domani, 27 novembre, con una novità assoluta: un workshop (inizio ore 9:30) dedicato ai giornalisti nel corso del quale si cercherà di capire e interpretare con gli operatori dell’informazione le varie sfaccettature e i tecnicismi della comunicazione dei fondi strutturali europei.

A seguire, alle ore 11:15, l’assessore alle Politiche sociali Marinella Sclocco aprirà l’evento di lancio della campagna di comunicazione, nel corso del quale verrà proiettato un video emozionale sulle esperienze di successo dell’Fse 2014-2020 e ci saranno i contributi di Elena Sico, dell’Autorità di gestione, e di Antonella Tollis del Servizio stampa. Il fitto calendario di “Per filo e per segno” prevede poi: mercoledì 28 novembre alle ore 15 ad Atri un workshop sulla disabilità; venerdì 30 novembre alle ore 10:30 a Sulmona un workshop sulle Pari opportunità; giovedì 6 dicembre alle ore 10:30 un evento a Pescara sull’istruzione e formazione dei più giovani con un focus sull’alternanza scuola/lavoro; il giorno dopo, 7 dicembre, spazio al nuovo Avviso dell’Fse Garanzia Lavoro che verrà presentato e illustrato nei minimi dettagli presso la Sala Filomena delli Castelli in viale Bovio a Pescara.

 

Il giorno 10 dicembre Garanzia Lavoro si ripete all’Aquila con la presenza del presidente vicario Giovanni Lolli; ultimo appuntamento a Loreto Aprutino l’11 dicembre sulle opportunità nel campo del sociale.