Ripristino della viabilità nel cratere sismico: finanziati in Abruzzo altri 20 interventi

Il Ministero delle Infrastrutture, con nota del 25 maggio scorso, ha trasmesso il quarto stralcio del programma degli interventi per il ripristino della viabilità nei territori colpiti dal sisma del 2016/2017.

 

Il Ministero richiede alle Regioni interessate e alla Protezione civile nazionale di esprimere il proprio parere sul programma. Per l’Abruzzo sono previsti interventi per 14.439.920 euro che – sommati ai precedenti – tocca la cifra complessiva di 55 milioni.

 

Questi i Comuni e le strade interessati: CAMPOTOSTO (SP 2 del lago di Campotosto, quattro interventi; SP 30 di Cascina, due interventi; SS 80 del Gran Sasso d’Italia, un intervento); L’AQUILA (SR 577 del lago di Campotosto, due interventi); CERMIGNANO (SP 36, due interventi); PENNA SANT’ANDREA (SP 36, un intervento); CASTELLI (SP di Befaro, un intervento; SP 37, un intervento); TERAMO (SP 19°, un intervento); CAMPLI (cinque interventi su strade comunali).

 

IL DETTAGLIO DEGLI INTERVENTI

 

002_Riepilogo-stralcio-4-BIS