I numeri di Cityrumors: squadra affiatata e fiducia dei (tanti) lettori

64312 contatti unici, 103 mila pagine viste. Sono due numeri, i più significativi, collezionati da Cityrumors lunedì 6 giugno. Giornata (ma sarebbe il caso di dire nottata) della lunga diretta elettorale per le amministrative.

 

Un risultato decisamente straordinario, che si presta a diverse chiavi di lettura.

 

 

Simili risultati non si raggiungono se non si ha alle spalle una struttura rodata e affiatata. A partire dallo staff dei giornalisti ma senza dimenticare coloro che, al contrario, si occupano di garantire la fruibilità e la rapida consultazione del giornale online. Un lavoro di squadra, insomma. Sempre animato dalla volontà chiara di migliorarsi, di essere al passo con le nuove tecnologie ed offrire un prodotto in tempo reale ai lettori.

 

E certi numeri non si raggiungono senza il riscontro e la fiducia dei lettori.

 

Risultati non casuali, però. Perché mutano i gusti e le aspettative dei fruitori del web. Un sorta di rivoluzione che non si completa mai perché è sempre dinamica e mai statica. E il segreto, forse, sta tutto nella capacità di intercettare le dinamiche di un mondo in evoluzione, anche nel modo di informare.

 

 

I nostri tanti lettori che ci seguono e rappresentano poi gli unici ai quali dobbiamo rendere conto.

 

Puntualità e tempestività nell’informazione.

 

Siamo pochi inclini alle celebrazioni o alle auto celebrazioni.

 

In questo momento, però, mi sento in dovere di condividere i risultati ottenuti negli ultimi giorni con tutto lo staff giornalistico e con i tanti che, quotidianamente, ci seguono.

 

Il tutto senza dimenticare da dove siamo partiti.

 

Il viaggio, però, prosegue e nell’immediato sono in cantiere ulteriori novità per rendere Cityrumors ancora più vicino al mondo che ci circonda. Vicino ai nostri lettori, che rappresentano lo stimolo maggiore per migliorarsi, giorno dopo giorno.

 

 

 



In questo articolo: