Gf vip, dopo omofobia e sessismo arriva anche la bestemmia in diretta

In molti pensavano che dopo le vanterie di Bettarini, le frasi omofobe di Clemente Russo e le sceneggiate di Pamela Prati, il Gf vip avesse toccato il fondo; per cominciare a scavare mancava solo la bestemmia in diretta, che infatti è puntualmente arrivata.

Per la gioia di produttori e inserzionisti, nuove nuvole si addensano sulla casa più spiata d’Italia; a scatenare le polemiche, questa volta, è una bestemmia scappata ad un’inquilina della casa, di cui al momento si ignora l’identità.

L’irripetibile audio è infatti arrivato forte e chiaro ma il colpevole era al di fuori dell’inquadratura; l’unica cosa certa è che la bestemmia sia arrivata da una delle concorrenti, nell’audio incriminato è infatti chiaramente riconoscibile una voce femminile.

In rete, ovviamente, non mancano supposizioni sull’identità della colpevole; tra le maggiori indiziate ci sarebbero Maria Rodriguez e Alessia Macari, ma non mancano internauti che accusano Laura Freddi. Parere unanime invece sulla richiesta di espulsione della colpevole; richiesta che se verrà accolta dalla produzione porterà inevitabilmente alla terza squalifica di questa triste edizione.



In questo articolo: